La tradizione del diritto naturale. Le riflessioni di un filosofo

22,00 

La tradizione del diritto naturale è uno dei fondamenti della civiltà occidentale. Al cuore di essa sta la convinzione che esiste una giustizia oggettiva e universale che trascende le espressioni particolari della giustizia umana e che le fonda: che esistono modi di comportarsi che sono appropriati all’umanità semplicemente in virtù del fatto che siamo tutti esseri umani. Come testimonia anche il passato più recente, questa tradizione è stata spesso fortemente criticata: in effetti, gli attacchi e le opposizioni al diritto naturale sono vecchi quanto le dottrine filosofiche che ne affermano l’esistenza.

Distinguendo tra filosofia e ideologia, ricordando le vicissitudini storiche del diritto naturale e ripercorrendo i problemi teoretici ad esso collegati, Simon chiarisce molto della confusione che circonda questo perenne dibattito. Mentre s’imbatte nelle difficoltà del tema, egli affronta con arguzia e onestà le questioni sollevate dall’applicazione del diritto naturale.

Frutto di un corso tenuto all’Università di Chicago nel 1958, La tradizione del diritto naturale è uno dei libri più belli e importanti sul giusnaturalismo scritti nell’ultimo secolo. Di piacevole lettura, soddisfa sia gli esperti di filosofia sia gli appassionati non esperti. La lucida e attenta introduzione di Russell Hittinger all’edizione americana del 1992, aiuta il lettore a comprendere l’attualità etica, giuridica e politica del pensiero di Simon. La premessa di Fulvio Di Blasi all’edizione italiana evidenzia come alcuni problemi di traduzione del testo dall’inglese all’italiano nascondono profonde difficoltà concettuali che rendono spesso arduo per il lettore contemporaneo comprendere la tradizione classica del diritto naturale.

Indice

Premessa all’edizione italiana (Fulvio Di Blasi)

Premessa all’edizione americana (John H. Hallowell)

Prefazione del curatore americano (Vukan Kuic)

Introduzione all’edizione americana (Russell Hittinger)

Parte Prima

1. Il problema
Connessioni dottrinali
Contesti storici
Dialettica e storia

2. La storia del diritto naturale
Ideologia e filosofia
Alcuni esempi delle avventure storiche del diritto
naturale

3. Alcune questioni teoretiche
Il concetto di natura
Necessità e contingenza
Libera scelta
Ragione versus volontà
Dio

Parte seconda

4. La definizione della legge
La natura razionale della legge
Il bene comune

5. La legge naturale
Dalla legge positiva alla legge naturale
Le divisioni della legge naturale
Sulla conoscenza della legge naturale
Sull’obbligo di legge naturale
Le variazioni della legge naturale

6. Il futuro della legge naturale

Descrizione

  • Autore ‏ : ‎  Yves R. Simon  
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile ‏ : ‎ 244 pagine
  • ISBN-10 ‏ : ‎ 8849813090
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8849813098
  • Peso articolo ‏ : ‎ 340 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La tradizione del diritto naturale. Le riflessioni di un filosofo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.