Tommaso d’Aquino spiegato a mio cugino: Introduzione (molto) elementare alla filosofia tomistica

12,00 

  • Autore ‏ : ‎ Adriano Virgili
  • Lingua ‏ : ‎ Italiano
  • Copertina flessibile ‏ : ‎ 160 pagine
  • ISBN-10 ‏ : ‎ 8897328024
  • ISBN-13 ‏ : ‎ 978-8897328025
  • Peso articolo ‏ : ‎ 168 g
  • Dimensioni ‏ : ‎ 12.7 x 0.94 x 20.32 cm
  • Lunghezza stampa ‏ : ‎ 140 pagine
Categoria: Tag:

Descrizione

Tommaso d’Aquino è un gigante della filosofia, eppure il suo pensiero è generalmente considerato superato. Se in parte questo è dovuto ai diversi secoli che separano la cultura del suo tempo dalla nostra, in parte è anche dovuto al fatto che i lettori moderni possono rimanere spiazzati dall’ampiezza dei temi che questi affronta, non lasciando fuori praticamente alcun campo della conoscenza. Tuttavia, un giusto approccio al suo pensiero può rivelare quanto spesso le sue idee sui diversi argomenti possano risultare rilevanti anche per l’oggi, nonostante l’apparente semplicità dei concetti base che egli introduce come strumenti per analizzare qualsiasi oggetto di indagine. Inoltre, e soprattutto, l’Aquinate ha davvero tantissimo da dire attorno alle domande e ai dubbi della contemporaneità, offrendo una chiave di lettura valida per molte questioni aperte del nostro tempo. Nel presente libro, l’autore riesce a sintetizzare efficacemente la filosofia di Tommaso senza indulgere in tecnicismi e mantenendo sempre un occhio aperto sul presente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tommaso d’Aquino spiegato a mio cugino: Introduzione (molto) elementare alla filosofia tomistica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare…